Gli interventi del servizio emergenza Protezione Civile


Primo bilancio del servizio di emergenze per interventi di Protezione Civile a Città della Pieve. Dopo l’accordo siglato lo scorso 24/01 tra il Sindaco Fausto Scricciolo e il Presidente dell’Unità volontaria di Protezione Civile locale, Vito Caprio, sono stati portati a termine interventi relativi a:

  • Interruzione del transito stradale in Via Caduti del Lavoro a seguito della caduta di un cornicione causata dal vento.
  • Interruzione e ripristino della viabilità nel sottopasso di Caioncola causa allagamento.
  • Intervento di messa in sicurezza e ripristino per un profondo e pericoloso danno verificatosi al manto stradale nella zona di Fondovalle.

Ogni intervento è stato effettuato dopo aver raccolto la segnalazione a cui ha fatto seguito l’attivazione del personale per l’interdizione al transito e la collocazione di segnalazioni di pericolo e successivo intervento di messa in ripristino svolto da soggetti incaricati.

Purtroppo il numero delle emergenze, a cui risponde direttamente l’Autorità di Protezione Civile incaricata che è il Sindaco, viene anche impropriamente utilizzato per richieste d’informazioni o altre problematiche che non rivestono carattere di emergenza né di urgenza, che si rammenta sono l’adozione di interventi preventivi tesi a segnalare ed interrompere una condizione di pericolo. Per gli interventi tecnici di emergenza si ricorda di segnalare il pericolo direttamente al numero 115. Parliamo dei Vigili del Fuoco che intervengono con la ben nota tempestività, competenza e professionalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *