Piccoli campioni fanno centro, cresce il palmares della Compagnia Arcieri Barbacane

Piccoli campioni crescono. Continua a crescere il palmares dei ragazzi della Compagnia Arcieri Barbacane. Dopo un 2016 da record, il nuovo anno si è aperto subito con una conferma sulle qualità atletiche dei ragazzi di Città della Pieve. Da febbraio la squadra maschile ragazzi “arco nudo” è campione d’Italia. E’ così che il Barbacane per il terzo anno consecutivo è salito sul più alto gradino del podio per la gioia dei tre giovanissimi arcieri Matteo Seghetta, Alessandro Lupini e Giovanni Mezzanotte.

Ma non dobbiamo dimenticare che questo sport ha una tradizione profondissima qui a Città della Pieve che è patria del Palio dei Terzieri, dove proprio il tiro con l’arco la fa da padrone. Ed è proprio sullo slancio della competizione di matrice rinascimentale che in tantissimi, anche dalle zone limitrofe, si avvicinano a questo sport. E così il numero dei praticanti si moltiplica, tanto che la squadra adesso punta a spazi più ampi per gli allenamenti.

Per arcieri pievesi non si intendono solo gli abitanti del capoluogo, tanto è vero che la compagnia tra le sue fila annovera atleti dei paesi vicini come Chiusi, Panicale e Monteleone. La compagnia composta da 50 soci tra cui 15 minorenni, sin dai suoi primi passi nel mondo della Fitarco (federazione italiana tiro arco) si è subito distinta sfornando campioni che l’hanno portata ad essere ancora oggi la compagnia arcieri umbra più titolata, conquistando le stelle di merito prima di bronzo poi d’argento e infine d’oro per i suoi 38 titoli italiani vinti. Ma il contributo sociale più importante dato dalla compagnia e quello dello sviluppo del settore giovanile, infatti sono anni che lo scopo principale è quello di avvicinare i giovani a questo sano sport facendo in modo che questi apprendano i sani principi che lo compongono, quali disciplina, sacrificio, umiltà, rispetto ma anche tanto divertimento.

Il Presidente Mario Marroni e tutti i consiglieri Cappelletti Andrea, Droghieri Mario, Seghetta Gabriele, Rampi Cesare, Capoccia Leopoldo, Foscoli Mirco, Cosenza Franco e Tistarelli Luca, sono naturalmente immensamente felici di questo inizio di stagione e dei risultati che questa squadra continua a raggiungere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *