Piccoli chef a Città della Pieve

Sì è conclusa sabato 9 giugno con la cena finale il laboratorio dei piccoli chef ideati da Don Simone Sorbaioli e gli animatori ed educatori dell’Oratorio. Bambini e ragazzi che hanno sperimentato in un percorso di diversi mesi lo stare insieme cucinando guidati da volontari educatori e mettendosi alla prova con prove finali di vere cene con circa 80 commensali per volta.

I ricavati delle cene serviranno per l’acquisto di tavoli e panche per la mensa e per i tanti laboratori che l’oratorio mette in atto durante l’anno come il Grest, l’aiuto compiti, i laboratori creativi come i ‘piccolo chef” e tanto altro. Riportiamo la lettera che l’organizzatrice dei piccoli chef Manola Pifferi si è congedata alla chiusura del percorso. Siamo alla conclusione di questi meravigliosi 8 mesi che ci ha viste protagoniste, insieme ai bambini, di questa splendida avventura.
Un esperienza iniziata x caso 8 mesi fa Quando Don Simone ci ha chiesto di creare questo progetto..
Anche se mille idee giravano un testa e gia’ le vedevamo concretizzarsi solo pensandoci…. dentro di noi c’era la paura di di fallire e non riuscire a realizzare il tutto…. Lo scopo principale che ci ha motivate in questo percorso e’ stato quello prima di tutto di far stare bene i bambini in un.ambiente sereno e conviviale, farli divertire, imparare a tirare fuori le loro abilita’ manuali ed essere autonomi e collaborare fra di loro, accrescere l’autostima e la fiducia in se stessi ..
E’ stato per noi un periodo di puro divertimento che ci ha permesso di metterci in gioco x un pregetto in cui credevamo,e tornare bambine mettendoci al loro livello….

Un grazie speciale a Don Simone per la fiducia che ci ha dato nel portare avanti tutto questo..
A Don Augusto che e’ stato il nostro supporto nel Lab.di cucina non che “assaggiatore”
A Michael che ha condiviso con noi questo bellissimo viaggio.. Un grazie particolare alle persone che si sono messe in gioco diventando Chef x una sera: Anna, Claudia e Don Augusto Mamy Marco e Diana … a Roberta, Nada e Marcello, Gabriele che ci hanno aiutato e sostenuto in questa esperienza…
Grazie a Giovanni e ai ragazzi della Comunita’ Il casolare che ci hanno ospitato e hanno permesso ai bambini di passare un pomeriggio spensierato e (senza cellulare)
Un grazie di cuore ai bimbi alle meravigliose mamme Michela Monica Sabrina Catia Nada Marina Mara Barbara Stefania Stefania Bistra Barbara Roberta Gabriella Chiara che ci hanno supportato e sopportato collaborando con noi in questo periodo..
Grazie di ❤ a tutti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *