Presepe Monumentale, torna l’appuntamento con cinquant’anni di tradizione

Cinquant’anni di presepe monumentale.  Il terziere Castello si prepara all’evento che festeggia quest’anno il mezzo secolo e che rappresenta per Città della Pieve una delle più importanti iniziative legate al Natale e alla tradizione.  L’edizione 2016/17 del Presepe Monumentale sarà dunque particolarmente importante per il Terziere e tutti i suoi presepisti, e una mostra fotografica allestita all’interno dei sotterranei di Palazzo della Corgna traccerà la memoria di questa lunga e gloriosa storia attraverso i suoi protagonisti e le loro creazioni.

Il tema del Presepe, che ricordiamo viene svelato solo al momento dell’inaugurazione  che si tiene tradizionalmente  il giorno di Natale,  sarà ancora una volta rivolto al Mondo e alle sue  contraddizioni. Titolo dell’allestimento è  “In nome di Dio…Solo l’Amore può salvarci” e nel percorso lungo le otto sale, viene raccontato come nel nome di ogni Dio l’umanità abbia da sempre realizzato le sue più grandi opere e al tempo stesso abbia commesso i suoi più grandi errori. Il messaggio di salvezza e redenzione arriva sempre e comunque dall’amore reciproco e dalla solidarietà.

Il Presepe si manifesterà in tutto il suo splendore con il fascino e la magia di creazioni artigianali, con la riproduzione di paesaggi esotici, fiumi, cascate, deserti, albe e tramonti dal 25 dicembre all’8 gennaio dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00. Uno spettacolo unico che si rivolge al pubblico di cittadini e visitatori, grandi e piccini, nelle giornate festive di fine anno.

Il fine benefico dell’iniziativa è come sempre quello di devolvere parte degli incassi dei biglietti d’ingresso al Comitato Daniele Chianelli, a sostegno delle attività di assistenza. Inoltre all’uscita del percorso di visita sarà presente un mercatino,  gestito in collaborazione con Il Laboratorio Terrarte, il cui ricavato sarà in parte destinato alle attività del Laboratorio stesso e in parte a favore delle popolazioni terremotate del Centro Italia.

poster-6x3-m-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *