Riapre la Pista dei Platani

Questo pomeriggio, Sabato 7 Luglio,  l’inaugurazione alle ore 18:00.

L’associazione ARCI Umbrò si è agggiudicata infatti la concessione degli spazi pubblici della Pista dei Platani, della Pineta e del campetto Polivalente per i prossimi nove anni con l’impegno a sostenere un investimento di circa 80.000 euro necessari alla riqualificazione dell’attività.
Insieme alla risistemazione della pista e degli annessi, il gestore assicurerà la manutenzione del Parco della Pineta e l’utilizzo del Campetto Polivalente dove in questi giorni si  è ultimata la risistemazione del terreno di gioco dopo importanti interventi sugli spogliatoi e sui servizi. 

Il fondo del terreno del campetto non era sinora stato in grado di soddisfare le esigenze di alcuni sport che si intendevano praticare in quell’impianto rimasto di fatto inutilizzato. Per questo è stato realizzato un nuovo tappeto in erba sintetica che, ci si augura, risponda almeno all’attività di calcetto da sempre praticata in quel luogo non escludendo peraltro altri possibili utilizzi.

 

Per mantenere tutte queste strutture fruibili ed utilizzabili è importante che tutti si collabori a contenere il fenomeno di un vandalismo dilagante incapace che distrugge  il bene pubblico e offende il rispetto verso questa comunità.
Verranno comunque rafforzate le misure di videosorveglianza e di vigilanza. E’ comunque indispensabile che ognuno di noi si adoperi nel costruire e rafforzare la cultura del “bene comune”. 

Alla pista sono previsti in futuro tornei ludici e varie occasioni di intrattenimento soprattutto per i giovani, con un calendario ricco di appuntamenti che sono anche di spunto per ricostruire un associazionismo giovanile che possa svilupparsi e trovare punti e momenti di aggregazione anche nel periodo invernale.

Da lunedi torna dopo anni di pausa il torneo di calcetto di cui pubblichiamo qui di seguito il calendario.

La pista che riapre è anche l’occasione per tutti i pievesi di tornare alle sane vecchie abitudini della passeggiata serale, del godere di un pò di fresco e stare insieme a chiacchierare e socializzare.
Tutti alle “monache”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *