Torna “Bici Sicura”, bambini in sella per l’educazione stradale e civica

Un percorso studiato per i ragazzi, il “test” di guida e infine “la patente”

Torna “Bici sicura”, ragazzi pronti al corso sulla sicurezza stradale. Sabato 23 aprile il Comune di Città della Pieve insieme all’Istituto Comprensivo Pietro Vannucci di Città della Pieve in collaborazione con la Polizia Municipale, la Polstrada di Castiglione del lago e la Polisportiva di Moiano  proporranno ai bambini delle classi quarte e quinte della primaria dell’istituto,  la seconda edizione di “Bici Sicura”, una mattinata all’insegna dell’educazione stradale. La giornata si svilupperà in quattro momenti, dando ai ragazzi prima la possibilità di visitare i mezzi della Polstrada e poi di cimentarsi in sella alla bicicletta in un percorso su apposito circuito predisposto in Piazza Unità d’Italia (allestito con segnali stradali, “vere” rotonde e penalità). Al termine dovranno compilare un test studiato per i bambini e  infine all’interno della sala Sant’Agostino assisteranno alla proiezione di alcuni video di educazione stradale realizzati “su misura” dalla Polizia di Stato. A fine mattinata, i provetti ciclisti riceveranno “la patente” di Bici Sicura. “Un momento che – spiega Barbara Paggetti, Assessore alla Scuola e Sociale -, riproponiamo dopo il successo dell’edizione passata e che vuole coniugare  il divertimento con l’ educazione non solo stradale ma anche civica. Un ringraziamento lo meritano i tanti genitori che con entusiasmo si sono adoperati nell’organizzazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *