Un grazie al Tavolo delle Disabilità – Città accessibile

(*) Riceviamo e con piacere pubblichiamo la nota di Franco Pilato

Sono Franco Pilato, tornato da poco a Città della Pieve, dopo un periodo di forzata assenza per una ospedalizzazione di ben cinque mesi. Una lunga degenza all’Unità Spinale del Santa Maria della Misericordia per un problema legato alla mia disabilità.

Durante questo periodo sono stato messo al corrente, da chi veniva a trovarmi, su come procedevano i lavori del Tavolo delle disabilità, operante presso il Comune di Città della Pieve, nato su mia proposta per individuare e tentare di superare quelle criticità che rendono difficoltoso l’accesso alla città, ai suoi Palazzi, alle sue strutture.

Una volta tornato, è naturale, ho potuto avere maggiori informazioni. Ringrazio pertanto chi ha voluto con impegno e forza portare avanti la mia proposta: il Sindaco, Fausto Scricciolo,  in primis, ma anche l’Amministrazione ed i componenti il “Tavolo”, in particolare A.L.I.Ce. Umbria della città del Perugino che ne è capofila, per quanto fatto e per quanto faranno ancora.

Franco Mario Pilato

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *